Una passeggiata tra arte, natura e storia

Scopri la Greenway del Lago di Como

La Greenway del Lago di Como è una piacevole passeggiata che ci porta alla scoperta di antichi borghi, ville e giardini, chiese romaniche e barocche, immersi nell’incantevole paesaggio naturale della sponda occidentale del Lario. Un itinerario di circa 11 km che attraversa i comuni di Colonno, Sala Comacina, Tremezzina e Griante, seguendo a tratti il percorso dell’antica Strada Regina.

La passeggiata è adatta a tutti e offre panorami e scorci paesaggistici di rara bellezza in ogni stagione dell’anno. È percorribile interamente in circa tre ore e mezza o a tappe, con possibilità di fare delle brevi deviazioni dal percorso per visitare una delle tante attrazioni del territorio.
Lungo tutto il percorso sono presenti parcheggi pubblici, fermate della linea di autobus Como-Menaggio-Colico o attracchi del battello della Navigazione Lago di Como.
La passeggiata inizia a Colonno, borgo di origine medievale caratterizzato da strade strette, case addossate le une alle altre e vicoli che sfociano in piccoli spiazzi a lago.

foto di daniele marucci by my.tremezzina

Colonno, foto di Daniele Marucci

Si prosegue entrando nel comune di Sala Comacina sul tracciato a mezza costa della vecchia Strada Regina, da dove si gode una splendida vista panoramica che abbraccia da un lato l’abitato, con il campanile della chiesa di San Bartolomeo in primo piano, e dall’altro l’Isola Comacina e il primo tratto del comune di Tremezzina.

foto di daniele marucci by my.tremezzina

Sala Comacina, foto di Daniele Marucci

Il percorso della Greenway del Lago di Como prosegue entrando nel comune di Tremezzina, formato dai borghi di Ossuccio, Lenno, Mezzegra e Tremezzo, dove troviamo numerose chiese romaniche e barocche, il parco archeologico dell’Isola Comacina e splendide ville e giardini, fra cui le famose Villa del Balbianello e Villa Carlotta.  

 

 

L’ultimo tratto della Greenway del Lago di Como si snoda da Cadenabbia in direzione di Menaggio, costeggia il lungolago con vista sulle splendide ville private di Griante e si conclude in prossimità di un baretto sulla spiaggia, aperto solo nei mesi estivi, vicino alla fermata dell’autobus.

foto di daniele marucci by my.tremezzina

Griante, foto di Daniele Marucci

Per scoprire l’intero percorso, le tappe imperdibili, i punti di interesse e tante altre informazioni utili, è possibile consultare il sito web ufficiale. Sul sito web my.tremezzina.co troverete invece tutte le informazioni sugli eventi e le sagre nei dintorni della Greenway del Lago di Como.

 


 

myTREMEZZINA è un magazine online di eventi e lifestyle che racconta la vita, i progetti, le attività, i protagonisti e gli eventi della Tremezzina e del Lago di Como.