Home / Lago Trasimeno

4ee1c838e132355c2394dd6cb3a49233Bacino lacustre più esteso dell’Italia centrale, il lago Trasimeno è cinto da un anfiteatro collinare che ne rende unico il paesaggio e l’ecosistema.

Antiche roccaforti si stagliano come guardiani sulle acque poco profonde del placido lago cantato da Matteo dall’Isola nella sua Trasimenide: Tuoro sul Trasimeno, che vide la vittoria di Annibale su Gaio Flaminio, Monte del Lago, che fu rifugio di poeti e compositori; San Feliciano, con il suo Museo della Pesca, e Castiglione del Lago, marchesato posto sullo sperone calcareo che originariamente costituiva la quarta isola del bacino.

Oggi solo tre isole emergono, come carapaci di tartarughe, dalle acque del lago: l’isola Polvese, parco scientifico-didattico, l’isola Maggiore – l’unica abitata – e la Minore, colonizzata dai cormorani. Ben diciotto specie ittiche e sette di anfibi convivono tra le sabbie del fondale, mentre nei cieli svolazzano folaghe, fischioni, fagiani, aironi e germani reali.

[maplist locationstoshow=”4541,4684″ simplesearch=”true” locationsperpage=”3″]


Una lettura sul Trasimeno: Quadretti con vista intervista all’autrice

Lasciati affascinare dai teatranti del lago: Intervista a Stefano Baffetti

Non dimenticare gli eventi: La festa della padella

Scopri: le dimore d’epoca, le ricette, i prodotti tipici